Lorenzo il Magnifico

" CHI VUOL ESSER LIETO, SIA: DEL DOMAN NON V'E' CERTEZZA"